шаблоны joomla

Azienda

duomoLo scopo di un buon costruttore di case è quello di realizzare appieno i bisogni espressi ed inespressi del cliente (Marco Mengarelli)

MENGARELLI RENATO: UN SUCCESSO COSTRUITO SULL’ESPERIENZA

Profondamente orgogliosi di es­sere marchigiani, i “Mengarelli” vantano una storia di famiglia “sana” ed esemplare che ha vi­sto l’impresa edile realizzare in oltre 60 anni di attività numero­sissime Opere Civili, Industriali e Ristrutturazioni. Il successo della Mengarelli Renato è frutto di lavoro, di competenza e di esperienza in continuo perfezio­namento ed è profondamente intrecciato con lo sviluppo urba­nistico del territorio.

VALORI IN EVOLUZIONE

Oggi la mission dell’impresa, guidata dall’Arch. Marco Men­garelli, è sempre più orientata al consolidamento e riformulazione in moderna chiave imprenditoria­le dei valori etici e professionali delle origini: costruire in maniera onesta ed altamente professio­nale, offrendo assistenza com­pleta e competenze forti, conti­nuamente aggiornate alle nuove tecniche, alle nuove tecnologie, ai nuovi materiali 

MARCO MENGARELLI: TRA TRADIZIONE E INNOVAZIONE

Marco Mengarelli è figlio d’arte. A dieci anni si aggira con disin­voltura tra i cantieri di papà Re­nato, vero pioniere dell’edilizia osimana. La laurea in architet­tura, conseguita nel 1999, e la relativa tesi dal titolo “Proposta di restauro della chiesa benedetti­na di Santa Croce sull’Ete mor­to” la dice lunga sullo spessore culturale di Marco che espande la propria ricerca frequentando svariati corsi di studi in Restau­ro, Consolidamento, Bioarchi­tettura. Dopo il ritiro dall’impe­gno attivo, per motivi di salute, del padre Marco prende le redini dell’azienda di famiglia.

NUOVI ORIZZONTI COSTRUTTIVI

E’ l’inizio di una fase difficile ed entusiasmante fatta di tanto la­voro e di innumerevoli viaggi di studio in regioni “pilota” del nord Italia - Veneto, Lombardia, Tren­tino Alto Adige - e all’estero, in particolare in Austria, Svizzera e Germania, alla scoperta dei nuo­vi orizzonti costruttivi della bioar­chitettura. Mengarelli è stato tra i primi costruttori nelle Marche, a sperimentare la nuova tecnica di rivestimento “a cappotto” in su­ghero che consente un ottimo isolamento termico.